di Lampedusa e Linosa
didUP- Docenti
didUP- Docenti
scuolanext-docenti
argo-genitori

Adotta uno scrittore a Lampedusa e Giornata Mondiale del Libro

IMG-20160423-WA0009Il 22 e 23 aprile, nell’ambito del progetto “Adotta uno scrittore” in collaborazione con Il salone del libro di Torino,  la nostra scuola ha avuto il piacere di ospitare Fabio Stassi. L’autore di numerosi libri come La leggenda dell’immortale  Zumbi, L’ultimo ballo di Charlot, Come un respiro interrotto… ha incontrato gli alunni delle classi I A, I B, II A e III A della scuola secondaria di I grado e la I A del Liceo scientifico “E. Majorana” e intrattenuto con loro conversazioni su vari temi di carattere  letterario. L’autore si è soffermato sul valore della fantasia e della narrazione, sul concetto di “bugia” e “verità” nella letteratura.

IMG-20160422-WA0003Ha raccontato la sua esperienza di figlio di emigrati dalla Sicilia (per l’esattezza dalla provincia di Palermo, Piana degli Albanesi), del suo avvicinamento alla lettura da bambino che si è trasformata in vera passione per la letteratura, dei suoi esordi come scrittore. Ha svelato alcuni aspetti legati ai personaggi e alle storie dei suoi romanzi.

 

IMG-20160422-WA0002Tutto ciò trovando il modo giusto per catturare l’attenzione degli studenti, anche dei più piccoli. Gli studenti gli  hanno rivolto numerose domande di carattere letterario e personale . Alla fine di ogni incontro Fabio ha firmato autografi e fatto dediche personalizzate sui loro diari o sulle copie dei suoi libri. Nel pomeriggio ha festeggiato con i volontari della Biblioteca per ragazzi di Lampedusa la Giornata mondiale del libro.

20160423_16582720160422_130336

L’esperienza non si conclude con questo incontro, ma proseguirà con la visita di un gruppo di alunni al Salone del Libro di Torino, ospiti dell’organizzazione dal 13 al 17 maggio, dove parteciperanno alla manifestazione di chiusura del progetto insieme agli studenti delle altre scuole partecipanti. Lì rincontreranno Fabio Stassi e tutti gli autori adottati dalle altre scuole. La delegazione di studenti lampedusani porterà anche l’esperienza maturata come volontari della “Biblioteca che verrà di Lampedusa per bambini e ragazzi”, nata su iniziativa dell’associazione Ibby Italia.

 

Prof.ssa Anna Sardone

 

Progetto Sportello Ascolto